Le scarpe Manolo Blahnik più belle viste al cinema


Uno dei shoes designer più amati, Manolo Blahnik, è stato scoperto proprio da Diana Vreeland: in comune avevano un’amica che s’intendeva di moda, l’affascinante Paloma Picasso. Un incontro fortunato che lo porta a disegnare scarpe. Il resto è storia, visto che ha vestito i piedi di tantissime celebrity fino ad arrivare all’esigente Anna Wintour. Ma il suo successo non è condito solo dalla creatività ma anche da una serie di collaborazioni, prima con alcune prestigiose Maison – come Oscar de la Renta, Clavin Klein e John Galliano – poi con il cinema. Sappiamo bene che lo “stilista delle scarpe” è un estimatore della settima arte, un cinefilo che ha tratto ispirazione da Hollywood.

Prima di entrare nel guardaroba fashion di Carrie in Sex & the City, regalate da Mr Big come promessa d’amore, una dichiarazione fatta ai piedi di Sarah Jessica Parker che al posto dell’anello di fidanzamento trova delle décolleté Hangisi di raso blu, le scarpe Manolo Blahnik sono state protagoniste di alcuni scene cinematografiche. Apparse sul grande schermo, sono diventate un desiderio da soddisfare, ma anche un elemento fashion di diverse storie d’amore.

Nel 1996, Claire Danes entra nei panni di una moderna “Giulietta” in Romeo + Juliet. La pellicola trasforma un classico shakespeariano in un film cult per la generazione MTV: i capi e gli accessori sono fondamentali per il successo tra il giovane pubblico, Capuleti e Montecchi sono vestiti Prada e Dolce & Gabbana, mentre la dolce e innamorata protagonista indossa un candido abito a peplo e un paio di sandali firmati Manolo Blahnik.

I fan di Twilight, incantati da un altro amore impossibile, quello tra Bella Swan (Kristen Stewart) e Edward Cullen (Robert Pattinson), conosceranno molto bene le scarpe scelte per il look da sposa firmato Carolina Herrera: dall’abito bianco spuntano delle décolleté con dettaglio gioiello. Verranno poi ribattezzate le “Swan pump”.

Uno dei momenti cinematografici più importanti per Manolo Blahnik è legato a Marie Antoinette di Sofia Coppola, quando lo shoes designer disegna un parterre di scarpe per Kirsten Dunst. Per l’occasione realizza un centinaio di modelli di raso, cotone e velluto, uno per ogni capriccio della giovane Regina.

Se invece parliamo di moda, non possiamo dimenticare che le Manolo appaiono più volte indosso alle protagoniste di Gossip Girl, Blair Waldorf (Leighton Meester) e Serena van der Woodsen (Blake Lively); una menzione c’è anche in Il diavolo veste Prada, quando Andrea ( Anne Hathaway) trova conforto nelle parole di Nigel. La stagista promettente viene catapultata nel guardaroba dei sogni, trasformandola da “gonna della nonna e maglioncino infeltrito ceruleo” in una fashionista. Nella giungla di capi e accessori, appaiono anche un paio di scarpe Manolo Blahnik. 



Source link

Latest articles

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here